Novità dall’Assemblea dei soci

Care e cari Alumni,

ecco un resoconto di quanto discusso e deciso durante l’assemblea dello scorso 5 ottobre.

Quote associative
È stato deciso che a partire dal 1 ottobre 2015, le quote associative varranno fino a tutto il 2016. Per associarsi compilare il modulo.

Incontri per studenti
Come già discusso, l’Associazione si propone di organizzare una serie di eventi a favore degli studenti del Liceo. Gli interventi saranno tenuti da ex studenti e saranno indicativamente di due tipi:
– Esperienze lavorative (“Dal Ferraris a…”)
– Approfondimenti didattici

In quest’ottica, durante l’assemblea si è cercato di raccogliere idee e nominativi per iniziare questa serie di attività e stilare un calendario di massima.
Si prevedono 2 incontri prima della pausa natalizia ed altri 3 nella seconda parte dell’anno.
Sono molto ben accette idee e suggerimenti per il futuro.

=> Calendario degli incontri
– 7/11/2015: Stefano Sassi, Amministratore Delegato di Valentino S.p.A. e di Valentino Fashion Group
– 12/12/2015: Luigi Colombo, Managing Director di RBM – Merck Biopharma
– 6/2/2016: Roberto Spotti, Carlo Rossi, Gabriele Caragnano, Michela Cibin, partner e dirigenti di PwC
– (data da def.): Matteo Lanzavecchia, Head of Vehicle Testing & Development Dept. di Ferrari
– (data da def.): Mauro Porcini, Chief Design Officer di PepsiCo

Gli interventi si terranno prevalentemente il sabato mattina e coinvolgeranno due classi di quinta per volta.
NB: la partecipazione e’ aperta anche agli Alumni che lo desiderano (previa mail di conferma per verificare il numero di partecipanti in relazione alla sala).

Eventi serali per Alumni
In parallelo a quanto organizzato per gli studenti, si intende organizzare degli eventi serali per tutti i soci dell’Associazione, sia per fare rete, sia per divulgare l’iniziativa ed attirare nuovi soci.
Gli eventi saranno 2/3 all’anno. Notizie nelle prossime news.

Progetto
L’associazione finanzierà un progetto concreto a favore del Liceo con il ricavato delle quote associative. E’ stata segnalata ad esempio la necessità di dotare di tende le aule del settore est che al momento ne sono sprovviste. La valutazione di quale progetto sostenere, sarà portata avanti nel corso dell’a.s. in base alle quote e alle necessità.

Stage in azienda degli studenti del Liceo Ferraris
Con la nuova riforma della scuola, a partire dal presente anno scolastico sarà obbligatoria l’alternanza scuola-lavoro per tutti gli studenti del triennio.
L’introduzione di questa novità sarà progressiva, quindi inizieranno le sole terze e nei prossimi anni si andrà a regime.
Gli studenti dovranno avere delle esperienze lavorative per un totale di 200 ore sui tre anni.
L’associazione di propone quindi di creare un network di imprese che possano essere interessate ad avviare questo progetto di collaborazione con il Liceo Ferraris accogliendo e formando gli studenti.

Un saluto e a presto,
Stefano Cespa

PS: non dimenticarti, clicca sul link ed iscriviti #alumniliceoferraris

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>